Caltagirone, al Signore Soccorso la Croce Pettorale di Giovanni Paolo II. Si arricchisce il museo della reliquia dell’ amato Santo polacco.

Caltagirone. Qualche giorno fa proprio dalle pagine social del rettore del Santuario Don Enzo Mangano, è arrivata una meravigliosa notizia.

Il museo del crocifisso, che ha sede proprio nei locali della chiesa calatina, ha ricevuto in dono un’importantissima reliquia di San Giovanni Paolo II.

La Croce Pettorale del Santo Polacco, che tanto è amato dai fedeli di tutto il mondo è stata inviata proprio da Don Stanislao, Cardinale di Cracovia e segretario particolare dell’amato Santo Padre polacco.

Un gesto che ricolma di gioia tutta la comunità calatina, molto legata al Papa polacco, che adesso si ritrova ad ammirare e pregare la Croce con cui Giovanni Paolo II compiva il suo ministero papale in tutto il mondo.

Vogliamo ricordare che il museo del Crocifisso inaugurato un’anno fa circa, trova all’interno importanti crocifissi che sono arrivati in dono da tutto il mondo.

Tra questi crocifissi vi sono ad esempio la Pettorale di Papa Francesco e il crocifisso di San Damiano che ha accompagnato il Vescovo Peri durante la sua battaglia al Covid mentre era ancora ricoverato in ospedale.

Tanta è la gioia manifestata sia dal rettore Don Enzo Mangano che dai fedeli tutti. La speranza che il covid molli la presa e quindi poter vedere da vicino queste reliquie, accostandoci con la preghiera e all’intercessione di San Giovanni Paolo II.

Foto: IMM. REPERTORIO

SEGUICI SU:

PAGINA UFFICIALE FACEBOOK IL CAMPANILENEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.